Notte d'Arte a Napoli con Amref

News

Sabato 12 dicembre Saba in concerto per Amref da piazza Dante, a Napoli, in occasione della quarta edizione della Notte d'Arte. 

 

Dopo il successo delle prime tre edizioni, con un riscontro di ben 800.000 visitatori ogni anno, torna anche questo dicembre nel cuore delCentro Storico di Napoli l’evento magico che coinvolgerà la città partenopea in una serie di iniziative artistiche, musicali, culturali e solidali.
La manifestazione, organizzata dalla Municipalità 2 del Comune di Napoli, coinvolgerà tutte le strade del centro storico con performance itineranti e avrà luogo nelle principali piazze del centro città, come Piazza del Gesù e Piazza San Domenico Maggiore. A Piazza Dante, inoltre, sono attesi i concerti di Tony Esposito, Valentina Stella e Saba Anglana, realizzati grazie a Amref Health Africa, partner solidale dell’iniziativa, e al sostegno di SNIFIA. 

Attraverso la collaborazione tra il Comune di Napoli ed Amref la cultura della pace promossa dalla Notte d’Arte diventa così azione per la pace. Per la società civile napoletana la serata rappresenterà l’occasione per riflettere su una dimensione attiva della pace, all’interno della quale assume valore l’azione del singolo, che è reso capace di cambiare la realtà e suggerire una risposta ai problemi attuali.

La partecipazione di Amref Health Africa è orientata alla promozione delle sue attività per il continente africano e al sostegno di un importante progetto sociale che si propone di estendere l’accesso all’acqua potabile ed ai servizi igienici nell’area di Kitui, in Kenya
Per questa ragione, all’interno del complesso monumentale di San Domenico Maggiore, sarà realizzato un percorso esperienziale per coinvolgere e sensibilizzare il pubblico sul tema dell’acqua in Africa. I cittadini, attraverso delle simulazioni, saranno invitati ad immedesimarsi nella realtà che ogni giorno migliaia di africani, in particolare donne e bambini, devono affrontare per poter portare acqua pulita e potabile nelle proprie case. Sarà inoltre allestita la mostra “Acqua è vita”, un’esposizione di opere di celebri vignettisti che, attraverso l’ironia delle illustrazioni, solleveranno riflessioni sul grave problema dell’iniquità nell’accesso all’acqua in Africa e in altre aree del mondo economicamente svantaggiate.

Amref sarà poi presente nelle piazze con i suoi banchetti informativi e con stand dedicati all’animazione dei bambini, anche grazie alla collaborazione e al supporto dei Donatori del Sorriso Onlus, organizzazione che ormai da tempo sostiene Amref e il suo lavoro per la salute dell’Africa.